Sei in: > Malattie funginee

Per saperne di più

Malattie funginee: quali sono e come difendere piante, colture e orti

I funghi delle piante, nella gran parte dei casi, trovano negli ambienti umidi, caldi e ricchi di acqua il contesto ideale in cui proliferare. Nessuna pianta è immune dagli attacchi delle malattie fungine, che si tratti di colture orticole, fruttifere, floricole o ornamentali.
Gli attacchi dei fungi sono riconoscibili immediatamente: attaccano soprattutto foglie e frutti, i quali presentano macchie di colore differenti e una diversa consistenza. Questi parassiti possono colpire anche la corteccia e le radici delle piante e, nel più grave dei casi, possono portare alla morte della pianta stessa. La difesa è efficace se condotta in via preventiva o alla prima comparsa dei sintomi.